Terapie Egizio-Essene

Le terapie egizio-essene sono un approccio olistico alla guarigione che si basa su antiche pratiche spirituali e di cura ispirate alla tradizione egizia ed essena.
Queste terapie combinano conoscenze di medicina energetica, cristalli, erbe, meditazione e guarigione a livello spirituale. Si basano sul fatto che il corpo, la mente e lo spirito siano interconnessi e che per raggiungere la guarigione sia necessario trattare tutti questi aspetti.

Le terapie egizio-essene spesso coinvolgono la pulizia e l’equilibrio dei chakra, l’utilizzo di oli essenziali e la meditazione guidata. Servono nel nostro percorso per ristabilire l’equilibrio energetico nel corpo e nell’anima, promuovendo la guarigione a livello fisico, emotivo e spirituale.

Perché possono fare per te

L’approccio delle Terapie Egizio-Essene può andare bene per te per trattare diversi disturbi fisici e emotivi – e nel caso lo valuteremo insieme, in base al primo colloquio che faremo.

Dato che servono a sbloccare le energie dei nodi concepiti dalla medicina orientale, possono essere dei trattamenti molto utili per risolvere in profondità le origini di comportamenti alimentari che non ti fanno sentire bene.

Altre cose da fare insieme

Counseling nutrizionale

Lavoriamo sulle abitudini alimentari per cambiare comportamenti e farti stare meglio con te.

Scopri di più

Fiori di Bach

Integriamo i Fiori di Bach quando serve lavorare sulle emozioni e sull’energia.

Scopri di più

Reiki

Il ReiKi aiuta a risvegliare l’energia stanca in noi e a riportarla dove serve, grazie all’uso delle mani.

Scopri di più

Domane frequenti

Perché integrare il percorso di educazione alimentare con le terapie egizio essene?

A mio parere possono essere utili in quei momenti in cui ti senti bloccato ma non capisci perché, non riesci ad entrare in contatto, ad acquisire consapevolezza di quali sono le dinamiche che ti stanno ostacolando.

Le Terapie egizio essene sono di aiuto per portare queste emozioni nascoste alla consapevolezza per poterle sciogliere e lasciarle andare

Come funziona un trattamento?

Le terapie egizio essene si avvalgono dell’uso di olii che vengono messi sulla pelle nelle zone che verranno trattate durante la terapia. Le terapie sono molte e ognuna è diversa dall’altra e tratta punti diversi del corpo.
Si può lavorare ad esempio sulla schiena, oppure sul tronco, oppure ancora sulle gambe.
La scelta della terapia che andrò a fare è preceduta da un breve colloquio che faremo prima di iniziare e ogni terapia è fatta per un motivo preciso.
Una volta scelta la terapia massaggerò l’olio in corrispondenza delle zone da trattare e posizionerò le mani nei punti prestabiliti, favorendo così lo scioglimento di blocchi energetici eventualmente presenti e quindi il naturale passaggio dell’energia.
Durante la terapia ti chiederò di interagire, di raccontarmi cosa senti nel corpo e se hai pensieri che arrivano, è quindi un momento di scambio e di lavoro attivo sulle emozioni che possono emergere,
La durata della terapia è estremamente variabile, possiamo prenderci uno spazio di circa un’ora/un’ora e mezza.

Ogni quanto si fa una terapia egizio essena?

Come sempre dipende, soprattutto dal tipo di terapia e dalle esigenze. In generale possiamo vederci ogni due/tre settimane, per alcune terapie può essere utile vedersi inizialmente con una maggiore frequenza, in altri casi può essere sufficiente vedersi meno frequentemente.