Dimagrire velocemente è sempre il “miglior” obiettivo da porsi quando si intraprende un percorso di educazione alimentare? C’è la possibilità, lo spazio, di lavorare su una riformulazione di questo obiettivo, personalizzata alle tue esigenze?

dimagrire velocemente GenovaProbabilmente hai provato già molte volte a dimagrire con diete fai da te, diete lette su una rivista o consigliate da una amica, diete che promettono di dimagrire sulle cosce o sulla pancia, ma poi, dopo i primi giorni di entusiasmo, la tua motivazione lentamente si riduce e piano piano abbandoni: innanzitutto sappi che è normalissimo quello che ti succede!

Seguire una dieta non è solo rispettare delle grammature ed eliminare o aggiungere degli alimenti, ma un percorso che prevede varie fasi di cambiamento delle proprie abitudini.

E la stessa parola dieta, evocando un periodo di restrizione alimentare e calorica, un periodo in cui si pensa di dover mangiare sempre le stesse cose, un periodo in cui si pensa di dover limitare la propria vita sociale, non rende la cosa più facile.

Perché insieme riusciremo a raggiungere il tuo obiettivo?

Innanzitutto perché lavoreremo sulle tue abitudini alimentari andando a modificare con gradualità quelle che ti possono ostacolare nella perdita di peso. Lavoreremo per aumentare la consapevolezza di quello che mangi e come lo mangi: con un percorso di educazione alimentare, apprendendo le principali regole di una sana alimentazione, sarai in grado di decidere in autonomia cosa mettere nel piatto e il cibo diventerà un tuo alleato per la strada verso il benessere e non più un nemico da combattere per perdere peso.

In questo percorso mi avvalerò delle metodologie e delle tecniche del counseling che ho appreso durante un percorso triennale di studi in “Counseling in Floriterapia”, presso la Scuola Superiore di Naturopatia e Floriterapia di Genova.

Nella mia pratica lavorativa non mi occupo solamente di chi vuole dimagrire, ma anche di chi ha la necessità di aumentare il proprio peso. Preferisco sempre utilizzare il termine di “peso salutare” come obiettivo finale del percorso che faremo insieme (indipendentemente dal fatto che si voglia perdere o prendere peso); questo perché, le nostre energie saranno indirizzate al raggiungimento di una condizione di benessere a 360 gradi.

Ma non parliamo solo di peso!

 

Curarsi con il cibo è possibile?

Ippocrate, vissuto nel 400 a.C., già allora diceva: ” sia il cibo la tua medicina e sia la medicina il tuo cibo “ e, oggigiorno, è sempre più riconosciuto come l’alimentazione abbia un ruolo fondamentale nel mantenimento di un buono stato di salute: abitudini alimentari errate possono contribuire all’insorgenza di patologie come ipercolesterolemia, diabete, ipertensione, stitichezza, emorroidi, infezioni da candida, sindrome metabolica, reflusso gastroesofageo, e molte altre.

Acquisire abitudini alimentari corrette può aiutare a prevenire e ridurre i disturbi principali legati a molte di queste patologie.

In seguito ad una diagnosi da parte del tuo medico possiamo iniziare un percorso insieme, dove ti aiuterò ad acquisire nuove nozioni di sana alimentazione che si rifletteranno in modo positivo sul tuo stato di salute; sentirai rapidamente i benefici che apporta uno stile alimentare equilibrato e vedrai aumentare la tua sensazione di benessere. Il lavoro che ti propongo è quello di introdurre, in modo personalizzato e graduale, le regole alimentari che vengono fornite dal Metodo Kousmine, un metodo che ho conosciuto e approfondito durante i corsi base e di approfondimento organizzati dall’associazione CiboèSalute, dove ho potuto studiare e approfondire i benefici che apporta alla salute l’adesione a questo metodo, che non è solo alimentazione ma molto di più. Proprio la passione che ho sviluppato nei confronti di questo metodo mi ha portato anche a presentarlo in diversi incontri di approfondimento tematico tenuti presso il mio studio, Studio Ki benEssere, in via XX Settembre 34/10a, a Genova, e in due conferenze tenute  sempre a Genova presso Zen-A fiera del Benessere, nel 2015, grazie alla collaborazione con la Scuola Superiore di Naturopatia e Floriterapia.

Ci sono poi momenti della vita come la menopausa, il periodo pre-mestruale, e anche la gravidanza perchè no, che, a causa principalmente di variazioni ormonali, possono causare disturbi più o meno importanti. Con l’alimentazione si può fare molto innanzitutto per prevenirli e, qualora siano già presenti, per ridurne il fastidio; ne ho parlato durante una serie di incontri dedicati proprio al benessere donna, a Genova presso La Pulsatilla Bioerboristeria.

Il fine ultimo del mio lavoro è quello di trasformare il significato della parola dieta; passerà dall’evocare un periodo di restrizione alimentare a quello che è il suo vero significato: “modo di vivere“.